Buongiorno a tutti! ?
Oggi voglio parlarvi di Scintilla Bio e della linea Luce di… ✨✨

Vi scrivo dopo aver testato un campione della Bio Maschera per capelli rossi. ❤
Si tratta di una maschera a base di lawsonia e robbia, che è stata pensata per unire le molteplici qualità delle erbe ayurvediche alle qualità di una maschera già pronta. Questo prodotto si presenta in un barattolo pronto all’uso, basta solo applicarlo sui capelli e attendere il tempo di posa, che va da 20 minuti ad un’ora. Essendo però un prodotto completamente naturale, potrete tenerlo in posa anche per più tempo, i vostri capelli ne trarranno solo benefici.
Questo è l’INCI ?
aqua, lawsonia inermis leaf powder, glycerin, rubia tinctorum root, behenamidopropyl dimethylamine, polyglyceryl-3 rice branate, helianthus annuus seed oil*, argania spinosa kernel oil*, aloe barbadensis leaf juice*, cinnamomum zeylanicum leaf oil, lactic acid, benzyl alcohol, phenoxyethanol, sorbitan caprylate, eugenol, benzoic acid, linalool, benzyl benzoate, cinnamal, limonene, cinnamyl alcohol, farnesol, isoeugenol, citric acid, sodium benzoate, potassium sorbate.
* da agricoltura biologica
I miei capelli sono castani, ma ormai da più di 4 anni li tingo con la lawsonia e vari mix di erbe e con il tempo ho ottenuto un bel riflesso mogano, visibile soprattutto al sole. Ultimamente a causa di vari impegni non sono più riuscita ad essere costante con gli impacchi che prima facevo anche più di una volta al mese, quindi questo prodotto arriva proprio al momento giusto!

Eleonora, proprietaria della bioprofumeria Bioé di Latina, mi ha chiesto di provare in anteprima questa maschera riflessante e sono stata felicissima di farlo.
Avevo dei dubbi quando ho sentito parlare di questi prodotti e pensavo si trattasse dei soliti trattamenti con all’interno una quantità irrisoria di erbe tintorie, invece mi è stato spiegato che tutta la linea Luce di… contiene tra il 21% e il 30% di erbette.
Il prodotto si presenta in un barattolo sigillato e una volta aperto ha il classico odore, colore e consistenza dell’hennè, con il vantaggio di poterlo però applicare subito.
Mi sono armata di guanti (mi raccomando, non sono tinte vere e proprie, ma colorano! Vi lascio una foto dei guanti dopo l’applicazione) e ciocca a ciocca ho distribuito la maschera su tutti i capelli. Ho messo la pellicola trasparente, un turbante e ho lasciato il tutto in posa per circa due ore, poi ho lavato i capelli come di consueto. ?
Non ho avuto bisogno di applicare il balsamo, la maschera mi ha lasciato da subito i capelli estremamente morbidi e soprattutto districati (e parliamone, ho i capelli lunghi e ricci, il balsamo è il mio migliore amico, solo per questo dovrei promuoverla a pieni voti ?)!
Mi è bastato pettinarli con la mia solita spazzola, fare il risciacquo acido e procedere con il leave in e l’asciugatura. ☀

Questa maschera mi è piaciuta perché oltre ad essere un prodotto pronto all’uso, permette di evitare il classico problema di secchezza che danno le erbette indiane, senza però rinunciare ai loro benefici. I capelli infatti sono risultati da subito più corposi e luminosi e una volta lavati ho subito capito da dove l’ideatrice del marchio ha preso ispirazione per il nome della linea! I capelli brillano ? e penso che appena possibile proverò anche lo shampoo e il siero della stessa marca e sicuramente acquisterò la full size della maschera, in modo da poter usare i tre prodotti in sinergia.

Una nota negativa, se poi negativa si può definire, è l’odore della maschera, che però non persiste eccessivamente sui capelli.
È il classico odore dell’hennè e della robbia, erbaceo e pungente, ma questo ci dimostra come questo prodotto contenga davvero un’alta percentuale di erbette al suo interno. ?
La maschera si stende abbastanza facilmente, per un risultato più accurato è possibile anche utilizzare un pennello, e va poi sciacquata abbondantemente, ma viene via dai capelli senza troppa fatica. ?
È possibile aggiungere alla maschera altri ingredienti, come miele, gel ai semi di lino, altre erbe tintorie e non e anche il siero della stessa linea, per trasformare questo trattamento in un impacco ancora più ricco.

In definitiva mi sento di consigliare questa maschera sia a chi usa abitualmente le erbette, come maschera tra un trattamento e l’altro, sia a chi è nuovo dell’ambiente e non le ha mai usate e vuole scoprirne i benefici.

Vi lascio qui il link della pagina Facebook di Scintilla Bio: https://www.facebook.com/scintillabio/?fref=ts
E qui quello di Bioé : https://www.facebook.com/Bioe.Profumeria.Latina/?fref=ts

Visitateli per saperne di più su questi meravigliosi prodotti! ?

Inoltre la proprietaria di Bioé ha deciso di omaggiare i membri del gruppo di uno sconto del 15% su tutti i  prodotti Scintilla Bio, mostrando in cassa il coupon che potrete scaricare dalla nostra pagina Facebook! ❤
Venite a scoprirli in esclusiva a Latina, da Bioé in via Carducci 35 ?

Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)